forget the future

 

dice il mio insegnante di francese, in modo da farmi assimilare l’utilizzo del condizionale. ma questa è in realtà una pratica che sto tentando di fare mia già da tempo, rifiutando di considerare il futuro come uno spazio temporale in cui accadrà mai qualcosa. il futuro non arriva mai, e non è la prima volta che chi mi sta intorno mi sente dire questo. dopo la teoria la pratica, ora è come se ci fosse più consapevolezza del fatto che era vero.

noi non siamo il frutto di ideali o di un curriculum ben scritto.
e il momento presente è tutto quello che abbiamo.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...